• Marco Zanotti

Spareggio salvezza per le aquilotte

Aggiornato il: mag 23


Spareggio salvezza domani, domenica pomeriggio, al Falconara per le Aquilotte di Erbetta. Il via alle 16 con la direzione del signor Paccagnella di Bologna. Arriva l'Alessandria che è staccata di tre punti dallo Spezia. 4 contro 7. Per entrambe è quasi l 'ultima spiaggia. Rischiano molto più le grigie, ma anche lo Spezia per cullare il miracolo salvezza ha solo un risultato. Negli ultimi 15 giorni, il clima si è rasserenato e le ragazze sono unitissime come non mai per cercare la salvezza. Dopo l'ottima prova delle giovanissime contro la Pro Sesto capolista spaventata per un ora le Aquilotte vorranno tornare alla vittoria che manca da troppo tempo, contro l'Agrate due mesi fa. Non tutte saranno a disposizione, causa infortuni vari, non sul campo, e lavoro. Ma chi giocherà darà l'anima per la causa. Nessun calcolo quindi, ma voglia, grinta e umiltà che poi sono le armi per poter ottenere risultati, non solo nello sport. Grande chance quindi, soprattutto per le più giovani di fare esperienza con la categoria, in attesa delle novità per la prossima stagione. Le convocate: Battolla, Bernardi, Berti, Buono, Brizzi, Ciampi, Desmerean, Duce, Gatti, Lapperier, Lombardo, Maarouf, Nari, Paita, Polese, Predoi, Rossi, Serban, Vergassola e Zambon. Completano la lista il Vice Presidente Ferruccio Capovani, la Vice Dalia Alberti e il Dirigente Gianluca Vergassola con il Medico Dr. Alberto Zimbello. Al giro di tamponi del venerdì sera, tutti negativi.

MZ

151 visualizzazioni