• Marco Zanotti

Aquilotte sfortunate, giocano con il cuore ma i 3 punti vanno al Campomorone.

Spezia decimato dalle assenze , mancavano ben sette titolari della rosa, ma il risultato pesante di Coppa non ha influito. Vince il Campomorone, ma le Aquilotte ripartono dalla bella prestazione del Camaiora. Il campionato comincerà, se comincerà, dalla trasferta a Ivrea del 8 Novembre, quando rientreranno tutte le giocatrici e anche qualche rinforzo. Con la squadra al completo i punti arriveranno. Sotto di un gol subito in avvio la squadra ha corso e lottato e nella ripresa Camilla Repetto accorcia le distanze e rimette in corsa le aquilotte. Alle genovesi sono stati annullati due gol per fuorigioco, ma alla fine il pari poteva starci. La settimana è decisiva poi per la ristrutturazione societaria con l ingresso dei nuovi Soci, nuovo Presidente e nuovi dirigenti e con la collaborazione con lo Spezia Calcio che diventerà ancora più importante. Insomma aria nuova e vita nuova, come si dice in questi casi. Ora la speranza e che sia fatta chiarezza sui protocolli, così non è possibile andare avanti, se applicati alla lettera basta un caso in una scuola per bloccare tutta l attività. Intanto sono sempre più le partite rinviate, soprattutto a livello Regionale e questo non lascia tranquilli. Le ragazze impegnate sono state; Gatti, Duce, Serban, Gasperini, Berti, Repetto, Pascotto, Lapperier, Battolla, Zambon, Bernardi, Scattina, Vergassola, Paita, Maarouf, Rossi. In panchina Dalia Alberti per la squalifica del Mister Leccese.


199 visualizzazioni