Spezia travolgente contro il Camporone

Spezia travolgente contro il Camporone: 7-1 il finale. Ora la vetta è a un punto!

Spezia: Montefiori ( 80 Rossi ), Ghisolfi, Chilosi, Serban, Trenti ( 70 ‘ Vergassola ) Berti, Zambon, Lombino ( 55′ Bernardi ) Battolla ( 80′ Ercolino ) Picco ( 75’ Anastasi ) Borrello. A Disp: Polese, Simonini All. Marconi Camporone: Rossi, Guerrini, Rivolta, Grasso, Pisani, Pertica, Medici, Montali, Morra, Aletti, Pierazzi. A Disp: Repetto, Belletti, Montaldo. All: Marras Arbitro: Venditti della Spezia Reti: Battolla 2 Borrello 3 Zambon Bernardi Montali ( C )
Spezia travolgente e Borrello sugli scudi. Netta vittoria delle ragazze di Marconi che dopo due pareggi immeritati travolgono il Camporone con sette reti, ma potevano essere ancora di più. Dopo la Kermesse di sabato sera al Picco dove la squadra è stata presentata agli sportivi davanti a seimila spettatori si torna in campo. Giusto atteggiamento e cattiveria agonistica hanno , dopo qualche tentennamento nei primi minuti, di prendere il sopravvento a centrocampo e grazie a splendido uno due di Battolla hanno subito messo le cose in chiaro. Spezia che ha dovuto fare a meno di Polese ( ha provato, ma nulla ) oltre a Scattina e Staiano pure infortunate che il mister Marconi non ha voluto rischiare per un problemino all’inguine. Partenza sprint, ma Camporone mette i brividi su una ripartenza, quindi gli attacchi di Zambon, Picco e Borrello fanno volare lo Spezia . Dopo il 2-0 Montali accorcia intorno alla metà del tempo, ma la scatenata Borrello con una doppietta chiede il tempo sul 4-1. Nella ripresa solito monologo e spazio anche alle altre ragazze della rosa che hanno dato il loro importante contributo alla causa. Altre tre reti in casa Spezia, ancora con Borrello, Zambon e su rigore della Bernardi per fallo del portiere genovese Rossi su Zambon. Tutte brave le ragazze, bene gli attaccanti Battolla e Borrello che con tre gol e due assist e la ” donna partita “…Domenica in riviera contro Alassio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *