Lo Spezia Femminile spreca e butta al vento tre punti…

Condividi
Spezia- Sanremo 2-2
Spezia: 3-5-2 : Montefiori, Chilosi, Serban, Ghisolfi- Zambon, Bernardi, Picco, ( 55′ Battolla ) Polese, Berti- ( 55′ Ercolino ) Borrello- Simonini (60′ Vergassola ). A Disposizione : Rossi, Ercolino, Luciani, Vergassola, Anastasi, Battolla. All. Marconi.
Unione Sanremo: Pulitano, De Mattia, Valentini, Mariotti, Ferrea, Gallo, Famà, Sabir, Cerato, Torgersoon, Capurro. A Disdposizione: Caparelli, Mazzulla. All. Licalsi Arbitro : Molla della Spezia Reti: 3′ Bernardi (Sp ) 22′ Borrello ( Sp ) 33′ Cerato ( San ) 40′ Sabir ( San ) Ammoniti: Picco
Buona prova dello Spezia, ma ancora una volta la squadra di Marconi si vede rimontare il doppio vantaggio. Un aspetto che l’allenatore dovrà valutare insieme alle ragazze, calo di concentrazione o altro? Vero che insieme al Vado, il Sanremo insieme allo Spezia sono le favorite per la vittoria finale sia in Coppa che in Campionato, ma resta il rammarico di non aver portato a casa due vittorie dopo aver realizzato due gol e sprecato troppo sotto porta. Ma l’esperienza insegna e ora che la squadra ha trovato un sua identità di gioco e di modulo ( meglio 4-2-3-1 che 3-5-2 ) difficilmente capiterà di nuovo, o almeno la società ci spera. Partita che inizia in leggero ritardo per permettere agli addetti ai lavori di rimuovere i pali della partita di Rugby ( difficile convivenza con il calcio e campo ridotto in pessime condizioni ) e sotto la luce dei fari. Fortunatamente la pioggia, poca, non da fastidio alle atlete. Pronti via e Bernardi dai trenta metri sorprende su punizione Pulitano, replica la Borrello che corregge in rete una punizione di Chilosi e raddoppia. Poi il patacrac, sempre su punizione la Capurro accorcia le distanze ( barriera mal piazzata ) e dopo un palo della Sabir la Cerato pareggia su pasticcio della difesa. La ripresa è solo di marca spezzina, ma Borrello e Battolla sprecano troppo e finisce 2-2. Resta comunque la buona prova con le rivierasche che in ogni modo cercano di portare a casa il punticino. Lo Spezia visto all’opera non può che migliorare ed è team completamente diverso dalla squadra raccogliticcia dello scorso campionato, quando le figuracce erano la prassi e i buoni risultati l’eccezione….Voto alla squadra 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *